Effettuato con

AVS Video Editor
Questa pagina è disponibile in EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol日本語
AVS Video Editor
Scarica
AVS Video Editor
Versione Corrente:  9.1.1.336
Data Ultima Versione:  01/07/2019
Dimensione:
155.45 MB

Correzione del colore

AVS Video Editor vi permette di regolare la gamma tonale, colori e nitidezza dei file video. Per correggere i video importati posizionateli nella Timeline/Storyboard e cliccate sul pulsante Colore nella Barra degli strumenti di timeline/storyboard oppure cliccate sul file video all'interno dell'Area di Timeline/Storyboard con il tasto destro del mouse e selezionate l'opzione Colore nel menù di scelta rapida. Si apre la finestra Correzione del colore:

Finesrtra Correzione del colore

A destra della finestra potete facilmente correggere i colori applicando un certo effetto video, a sinistra potete visualizzare il risultato ottenuto in anteprima. Utilizzate il pulsante Dividi la finestra per confrontare l'immagine prima e dopo.

Utilizzate l'opzione Correzione automatica dei colori per effettuare gli aggiustamenti automatici. Oppure scegliete uno degli effetti offerti in funzione del problema che si è verificato o del risultato desiderato:

  • L'effetto Luminosità vi permette di aggiustare la gamma tonale di un file.
  • L'effetto Temperatura vi consente di regolare i colori caldi (rosso) e freddi (blu). I valori negativi rappresentano i colori freddi e i valori positivi trasformano nei colori caldi.
  • L'effetto Contrasto vi consente di aggiustare il contrasto di un'immagine. I valori possibili sono da -100 a +100.
  • L'effetto Saturazione anche detta chroma, è l'intensità o la purezza del colore. Ciò rende più vivi o più sfumati i colori e rappresenta la quantità di grigio rispetto alla tonalità, calcolata da 0% (grigio) a 100% (saturazione completa).
  • L'effetto Gamma determina la luminosità dei toni medi e modifica i valori dei pixel in un'immagine. Un alto valore dell'effetto produce un'immagine più chiara.
  • L'effetto Tonalità vi permette di regolare la tonalità di un'immagine. La regolazione della tonalità o del colore, rappresenta un movimento attorno alla ruota dei colori. Il colore riflesso o trasmesso attraverso un oggetto. Viene calcolata come posizione sulla ruota dei colori standard. I valori possono variare tra 0° e 360°. In genere, la tonalità è identificata dal nome del colore, ad esempio rosso, arancione o verde.

Potete regolare la vostra immagine usando le barre per ogni effetto o digitando i valori necessari nei campi appropriati manualmente. Se non avete ottenuto il risultato desiderato, cliccate sul pulsante Reimposta di fianco al campo di valore oppure usate Reimposta tutto e provate ancora una volta.

Se avete intenzione di usare questo clip video di nuovo, per esempio, di sovrapporlo al video e desiderate salvare le impostazioni del colore, spuntate la casella Applica a tutti gli episodi in basso.

Nota!Nota: le impostazioni fatte del colore non influiscono sul file di ingresso.

Cliccate su OK per applicare tutte le modifiche e continuare a lavorare con AVS Video Editor o utilizzate Annulla per scartarle. Se salvate gli aggiustamenti effettuati, il file video verrà marcato con il segno Correzione del colore nell'Area di Timeline/Storyboard.

Segno Correzione del colore sulla Timeline
Segno Correzione del colore sulla Timeline

Segno Correzione del colore sullo Storyboard
Segno Correzione del colore sullo Storyboard

Scarica AVS Video Editor Versione Corrente:  9.1.1.336Dimensione: 155.45 MB

Preghiamo di notare che i programmi AVS4YOU non consentono di copiare dati protetti. Puoi utilizzare questo software per copiare materiale del quale possiedi i diritti di autore o del quale hai ricevuto il permesso di copiare dal proprietario.

AVS4YOU è un marchio registrato di Online Media Technologies, Ltd., UK. Intel e Core 2 Duo sono i marchi registrati di Intel Corporation. AMD e Athlon X2 sono i marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc. Windows 10/8.1/8/7/XP/2003/Vista sono i marchi registrati di Microsoft Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi produttori.