Effettuato con

AVS Video Editor
Questa pagina è disponibile in EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol日本語
AVS Video Editor
Scarica
AVS Video Editor
Versione Corrente:  9.1.1.336
Data Ultima Versione:  01/07/2019
Dimensione:
155.45 MB

Impostazioni del programma

Per aprire la finestra con le impostazioni del programma utilizzate la sezione Modifica del Menù principale. Si apre la scheda Generale:

Impostazioni. Scheda Generale

Le impostazioni da configurare sono le seguenti:

  • Progetto - impostazioni del progetto:
    • Apri automaticamente l'ultimo progetto all'avvio - spuntate questa opzione per aprire l'ultimo progetto elaborato una volta eseguito il programma. Se questa opzione non è spuntata, all'avvio viene aperto un progetto vuoto.
    • Imposta il rapporto del progetto secondo il primo file - spuntate questa opzione per conservare il rapporto di aspetto del primo file video/immagine posizionato nella Timeline per tutto il progetto. Se desiderate cambiare il rapporto di aspetto, riferitevi al capitolo Modifica delle impostazioni.
    • Attiva salvataggio automatico - spuntate questa opzione per salvare automaticamente il progetto tra un intervallo di tempo specificato (ore:minuti:secondi). Può essere utile per non smarrire i risultati di lavoro nel caso di interruzione di corrente.
  • Anteprima - impostazioni dell'Area di anteprima:
    • Qualità - la qualità usata per visualizzare il video in anteprima (può essere Basso (Il più rapido), Medio (Predefinito) e Alto (Il più lento)) - potete impostare un valore basso se il vostro computer non riesce a riprodurre il video correttamente.
      Nota!Nota: questa opzione influenza solo l'anteprima del video e NON influenza la qualità del video di uscita.
    • Utilizza il formato originale nella libreria multimediale - questa opzione, spuntata per default, vi permette di visualizzare i file multimediali mantenendo la loro risoluzione originale, il rapporto larghezza/altezza, la frequenza dei frame e il bitrate. I parametri audio anche rimangono gli stessi.
  • Applicazione - impostazioni relative al programma.
    • Numero massimo delle azioni da annullare - definite il numero massimo delle azioni da annullare usando l'opzione Annulla.
    • Visualizza consigli - spuntate questa casella per confermare che desiderate leggere i consigli durante il lavoro con AVS Video Editor. La finestra con i consigli viene visualizzata quando cliccate sui pulsanti centrali.

La scheda successiva è la Modifica:

Impostazioni. Scheda Modifica

Le impostazioni da configurare sono le seguenti:

  • Timeline è la representazione degli elementi della Timeline:
    • Visualizza gruppi di linee - spuntate questa opzione per ordinare gli elementi della Timeline per il loro tipo. Se la spunta è eliminata gli elementi della Timeline non vengono uniti nei gruppi.
    • Visualizza forma d'onda del segnale - spuntate questa opzione per visualizzare la forma d'onda delle tracce audio aggiunte alla Timeline. Se la spunta è eliminata le tracce audio vengono visualizzate senza forma d'onda.
    • Applicare gli effetti direttamente al video - spuntate questa opzione per poter trascinare e posizionare gli effetti video direttamente nella linea Video principale della Timeline. Se la spunta è eliminata potete trascinare l'effetto selezionato e posizionarlo solo nella linea Effetti video.
  • Durata predefinita è il valore di durata predefinito impostato per tutti gli elementi di un certo tipo:
    • Transizione è la durata iniziale impostata per tutte le transizioni aggiunte al video (misurata in ore:minuti:secondi.millisecondi).
    • Immagine/colore è la durata iniziale impostata per tutte le immagini e i colori aggiunti al video (misurata in ore:minuti:secondi.millisecondi).
  • Rilevamento scene è la sensibilità del processo di rilevamento scene applicata durante la ricerca delle scene (nella finestra Taglio multiplo, ad esempio):
    • Sensibilità video è la soglia del video nel rilevamento scene. Se il programma trova poche o molte scene, potete cambiare questo valore. Più grande è il valore più episodi vengono trovati.

La scheda successiva è l'Elaborazione:

Impostazioni. Scheda Elaborazione

Le impostazioni da configurare sono le seguenti:

  • Conversione - impostazioni di conversione e priorità:
    • Priorità - selezionate tra Più alto, Superiore al normale, Normale o Inferiore al normale. Selezionate la priorità Normale o Inferiore al normale, se avete intenzione di fare qualcosa di altro sul vostro computer - guardare un film, giocare, - mentre la conversione va avanti. Se avete bisogno di convertire i file più velocemente possibile, impostate la priorità della conversione Più alto o Superiore al normale.
    • Conversione single-thread - selezionate questa opzione, se il vostro computer non supporta il multi-threading o desiderate assicurare un processo di conversione stabile, perchè i thread multipli possono interferire l'uno con l'altro dividendo le risorse del hardware.
    • Multi-thread, se disponibile - questa opzione viene selezionata per default, se il vostro computer supporta il multi-threading, il processo di conversione viene eseguito più velocemente, particolarmente se avete un sistema multi-core. Inoltre anche se avete un computer single-core il programma risponde alle azioni dell'utente durante l'esecuzione dei compiti di sottofondo.
  • Ridimensionamento - tipo di modifica della dimensione. Selezionate tra:
    • "Vicinato" - la modalità più semplice del ridimensionamento dell'immagine, cioè la potenza di elaborazione in utilizzo è piccolissima, però ciò risulta nella qualità peggiore. Parlando del processo stesso si nota che, quando il ridimensionamento è effettuato con aiuto del filtro "Vicinato", si considerano solamente i pixel più prossimi alla cellula di riferimento, senza badare ai pixel circostanti. Questa modalità è il più adatto quando la velocità è più importante della qualità.
    • Bilineare - la modalità del ridimensionamento dell'immagine un po migliore, è un compromesso tra la velocità e la qualità dell'immagine di uscita. Quando il ridimensionamento è effettuato con il filtro Bilineare, la cellula di riferimento prende i quattro pixel più prossimi e interpola i loro valori del colore nel modo lineare secondo la loro lontananza. Questa modalità consume più della potenza di calcolo che il "Vicinato". Questa modalità si utilizza per allargare o trasformare l'immagine senza diminuire la pesata media.
    • Bicubico - la migliore modalità del ridimensionamento dell'immagine rispetto agli altri due descritti in precedenza. Le immagini ricampionate con il filtro bicubico sono più nitide e hanno meno artifatti. Nello stesso tempo questo filtro richiede più tempo e potenza di calcolo.
    • Super - questa modalità offre il risultato di qualità più alta che il filtro Bicubico e richiede molto più potenza di calcolo. Viene utilizzata solo per la riduzione della dimensione.
  • Codec
    • Intel® Media - selezionate il tipo di accelerazione usato durante la decodifica del video:
      • Auto - questa opzione spuntata per default attiva la codifica del vostro video usando prima l'accelerazione del hardware e poi software.
      • Software - spuntate questa opzione se desiderate attivare solo l'accelerazione del software durante il processo di codifica.
      • Hardware - spuntate questa opzione se desiderate attivare solo l'accelerazione del hardware durante il processo di codifica.
      • Disattiva - spuntate questa opzione per disattivare il codec Intel (R) Media.
        Nota!Nota: se avete cambiato le impostazioni del codec le impostazioni modificate vengono applicate solo dopo il riavvio del computer.
    • Attiva la riproduzione ripetuta di DVD - questa casella viene spuntata per default, in questo caso i file DVD vengono riprodotti in ripetizione. Se eliminate la spunta da questa casella, i file DVD di uscita vengono riprodotti fino alla fine e poi la riproduzione del file verrà terminata automaticamente.

La scheda successiva è l'Ambiente:

Impostazioni. Scheda Ambiente

Le impostazioni da configurare sono le seguenti:

  • Cartella temporale

    Selezionate la Cartella temporale per memorizzare tutti i file da elaborare usando il pulsante Sfoglia Sfoglia. Il programma fa visualizzare lo Spazio libero nella cartella selezionata.

    Nota!Nota: potete avere bisogno di molto spazio per il montaggio video, perché vi consigliamo di selezionare l'unità disco con molto spazio disco disponibile per la cartella selezionata.
  • Elaborazione dei file ad alta definizione - impostazioni di elaborazione dei video a risoluzione più alta che i file video a desfinizione standard (SD).
    • Senza cache - spuntate questa opzione se non desiderate accellerare l'elaborazione dei file ad alta definizione (HD).
    • Cache temporanea - questa opzione, spuntata per default, vi permette di accellerare l'elaborazione dei file HD che richiedono più tempo e potenza. I file temporanei creati per l'elaborazione veloce vengono automaticamente eliminati quando chiudete il programma.
    • Cache permanente - spuntate questa opzione per accellerare l'elaborazione dei file HD e salvare i file temporanei creati sul disco rigido. Potete eliminarli in seguito manualmente.
Scarica AVS Video Editor Versione Corrente:  9.1.1.336Dimensione: 155.45 MB

Preghiamo di notare che i programmi AVS4YOU non consentono di copiare dati protetti. Puoi utilizzare questo software per copiare materiale del quale possiedi i diritti di autore o del quale hai ricevuto il permesso di copiare dal proprietario.

AVS4YOU è un marchio registrato di Online Media Technologies, Ltd., UK. Intel e Core 2 Duo sono i marchi registrati di Intel Corporation. AMD e Athlon X2 sono i marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc. Windows 10/8.1/8/7/XP/2003/Vista sono i marchi registrati di Microsoft Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi produttori.