Effettuato con

Appendice
Questa pagina è disponibile in EnglishFrançaisDeutschItaliano日本語
Appendice

Scheda Impostazioni generali

Impostazioni VPX - Scheda Generale

[Modalità di codifica] [Tempo di codifica] [Profilo flusso di dati digitali] [Algoritmo controllo del tasso]

[Ritardo tra fotogrammi] [Numero di thread] [Resistenza a errori]


La sezione Modalità di codifica vi permette di selezionare il numero di passaggi per la compressione e anche di configurarli. Potete selezionarla dall'elenco:

  • Single Pass (Singolo passaggio) si usa per convertire il file video con i parametri specificati qui sotto. Potete utilizzare questa opzione per convertire il file ad una velocità relativamente alta.

[Torna all'inizio]


La sezione Tempo di codifica offre l'elenco dei livelli di qualità per il file video di uscita:

  • Qualità buona si usa per ottenere un file di uscita di buona qualità.
  • Migliore qualità si usa per ottenere un file di uscita di ottima qualità.
  • Tempo reale si usa per ottenere un file di uscita della più alta qualità possibile (es. senza fotogrammi saltati).

[Torna all'inizio]


Il Profilo flusso di dati digitali di solito riferisce ad un set delle funzioni attivate o disattivate. Se viene selezionato un valore predefinito, tutte le funzioni del set vengono impostate a zero.

[Torna all'inizio]


L'Algoritmo controllo del tasso determina sia che l'utilizzo finale di questo flusso di dati è di essere trasmesso tramite un collegamento di larghezza di banda limitata, indicando che deve essere usata la modalità di codifica CBR (Velocità di trasmissione costante), che se viene riprodotto con un collegamento di una larghezza di banda alta, come da un'unità disco locale, dove sono accettabili le variazioni di velocità di trasmessione (modalità di codifica VBR - Velocità di trasmissione variabile).

[Torna all'inizio]


Un valore di Ritardo tra fotogrammi impostato permette al codificatore di consumare un certo numero di fotogrammi in entrata prima di produrre i fotogrammi di uscita. Questo permette al codificatore di basare le decisioni per il fotogramma corrente sui fotogrammi futuri. Questo aumenta la latenza della decodifica, e quindi non è accettabile per tutte le situazioni (es. codifica in tempo reale).

[Torna all'inizio]


Selezionate il Numero di thread per le implementazioni multi-thread. Il numero di thread usato non supera il valore specificato. Però il codec può usare il numero di thread inferiore a quello accettato. Il valore 0 è uguale al valore 1.

[Torna all'inizio]


Spuntate la casella Resistenza a errori per indicare al codificatore che si deve prendere provvedimenti appropriati per lo streaming attraverso i collegamenti con perdite o rumori, se possibile.

[Torna all'inizio]


Se non sapete quali parametri dovete utilizzare premete il pulsante Valori predefiniti per annullare le modifiche e reimpostare i parametri predefiniti.

Quando tutto è fatto cliccate su OK per accettare le modifiche effettuate.

[Torna all'inizio]

Preghiamo di notare che i programmi AVS4YOU non consentono di copiare dati protetti. Puoi utilizzare questo software per copiare materiale del quale possiedi i diritti di autore o del quale hai ricevuto il permesso di copiare dal proprietario.

AVS4YOU è un marchio registrato di Online Media Technologies, Ltd., UK. Intel e Core 2 Duo sono i marchi registrati di Intel Corporation. AMD e Athlon X2 sono i marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc. Windows 10/8.1/8/7/XP/2003/Vista sono i marchi registrati di Microsoft Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi produttori.