Effettuato con

Appendice
Questa pagina è disponibile in EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol日本語
Appendice

Parametri avanzati di OGG Vorbis

Nella finestra OGG - Avanzato potete impostare i parametri avanzati del formato file di uscita. Le due schede disponibili permettono di cambiare i parametri del codec:

La scheda Generale vi permette di selezionare la base della conversione: Qualità o Bitrate.

Potete codificare il file di uscita a grande velocità o con la migliore qualità:

Parametri avanzati di OGG Vorbis

Utilizzate lo slider per selezionare il rapporto qualità/velocità necessario e notate che migliore è la qualità più grande è il bitrate del file audio di uscita e più grande è la dimensione del file. Nello stesso tempo i file codificati a grande velocità sono più piccoli di qualità più bassa.

Se preferite le modalità di codifica in base al bitrate, potete selezionare tra tre modalità principali:

  1. CBR (Acronimo di Constant Bit-Rate o Bitrate costante) - il file audio di uscita verrà codificato con il bitrate impostato mediante lo slider Bitrate nominale corrente (kilobit per secondo). Il bitrate rimane sempre costante, nonostante che impostiate i valori bassi la qualità del file audio di uscita può essere non ottimale.

Parametri avanzati di OGG Vorbis

  1. VBR (Acronimo di Variable Bit-Rate o Bitrate variabile) - il file audio di uscita verrà codificato con il Bitrate minimo corrente (Min bitrate corrente) e il Bitrate massimo attuale variabili (impostati in kilobit per secondo usando gli slider corrispondenti). Il bitrate varia tra i valori impostati a seconda della complessità dell'audio codificato. Utilizzando questa modalità potete mantenere la qualità alta dell'audio però non potete calcolare la dimensione del file risultante come usando la modalità di codifica CBR.

Parametri avanzati di OGG Vorbis

  1. ABR (Acronimo di Average Bit-Rate o Bitrate medio) - il file audio di uscita verrà codificato con il Bitrate nominale corrente (impostato in kilobit per secondo usando lo slider corrispondente). Durante la codifica il bitrate varia a seconda delle parti dell'audio attorno di un valore medio impostato. E' una forma di bitrate variabile che permette di codificare i momenti difficili con un bitrate alto e i passaggi menò complessi con pochi bit al secondo. Però, il bitrate non varia molto come durante la codifica nella modalità VBR.

Parametri avanzati di OGG Vorbis

[Torna all'inizio]


Le Opzioni avanzate del codificatore si usano per cambiare i parametri avanzati del codec e possono essere utili per gli utenti esperti. Fate attenzione quando cambiate questi parametri perché il suo cambiamento può peggiorare la qualità del file risultante o renderlo incompatibile con il dispositivo o il lettore che verrà usato per riprodurre i file audio.

Parametri avanzati di OGG Vorbis

Nella scheda Opzioni avanzate del codificatore sono disponibili le seguenti opzioni:

  • Applica il filtro Passa basso a - questa opzione si usa per cambiare la frequenza più alta mantenuta nel file codificato (misurata in Herz).
  • Applica fattore di scala di - questa opzione si usa per cambiare l'ampienza del volume del suono nel file risultante rispetto a quella in ingresso (misurata in percentuale).
  • Rumore impulsivo - questa opzione si usa per determinare l'ampienza sopra la cui il codificatore cerca gli artefatti nei picchi brevi. I valori più bassi migliorano le risposte breve però aumentano il bitrate (i valori possono essere positivi e negativi).

Utilizzate il pulsante Reimposta per reimpostare i parametri e i valori predefiniti, o cliccate su OK per applicare tutte le modifiche o Annulla per annullare le modifiche e chiudere la finestra.

[Torna all'inizio]

Preghiamo di notare che i programmi AVS4YOU non consentono di copiare dati protetti. Puoi utilizzare questo software per copiare materiale del quale possiedi i diritti di autore o del quale hai ricevuto il permesso di copiare dal proprietario.

AVS4YOU è un marchio registrato di Online Media Technologies, Ltd., UK. Intel e Core 2 Duo sono i marchi registrati di Intel Corporation. AMD e Athlon X2 sono i marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc. Windows 10/8.1/8/7/XP/2003/Vista sono i marchi registrati di Microsoft Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi produttori.